30 Gennaio 2016Corrado Alvaro Quasi una vita, 1950.

Corrado Alvaro Quasi una vita, 1950.

“I calabresi mettono il loro patriottismo nelle cose più semplici, come la bontà dei loro frutti e dei loro vini. Amore disperato del loro paese, di cui riconoscono la vita cruda, che hanno fuggito, ma che in loro è rimasta allo stato di ricordo e di leggenda dell’infanzia”. Corrado Alvaro, Quasi una vita, 1950.

Condividi su: