16 Marzo 2016Sua eccellenza il Bergamotto

Sua eccellenza il Bergamotto

Ecco a voi sua Eccellenza il Bergamotto

Non si conosce l’esatta genesi di questo agrume, ma il colore giallo indicherebbe una derivazione per mutazione genetica a partire da preesistenti specie agrumarie quali limone, arancia amara o limetta.

Si narra che il bergamotto sia stato portato da Cristoforo Colombo dalle Isole Canarie, o dalla Grecia o da Belga in Spagna. C’e’ poi la storia del Moro di Spagna che ne vendette un ramo ai Signori Valentino di Reggio, per 18 scudi. Il ramo fu poi piantato in un terreno a Santa Caterina.

Il primo bergamotto di cui si ha notizia comunque venne impiantato vicino Reggio, da Nicola Parisi, nel fondo “Giunchi”, intorno al 1750.

Tra storie e leggende, c’è stata però un’azienda storica, che nel tempo ha saputo valorizzare questo prodotto eccezionale, accentuandone le caratteristiche organolettiche ed esaltandone le qualità nutrizionali: la rinomata “Specialità Pizzimenti”, da sempre negozio simbolo dei prodotti tipici Calabresi a Reggio Calabria, che vanta innumerevoli prodotti a base del caro amato bergamotto.

Tra questi salta all’occhio lui, il delizioso e prelibato “LIQUORE AL BERGAMOTTO”, famoso per il suo gusto inebriante e ancora più famoso per le sue qualità nutritive contro il colesterolo.

Prodotto fresco nello stabilimento della ditta, il liquore al bergamotto occupa da moltissimo tempo i primi posti della classifica dei New Products Calabresi.

Grazie alla sua composizione e produzione certificata, il liquore al bergamotto può essere definito come il nuovo elisir di Bontà e freschezza, a concentrazione alcolica equilibrata  e  realizzato con:  Bergamotti freschi non trattati Calabresi, Alcool puro a 95°, Acqua e Zucchero.

Prodotto esclusivamente Calabrese e ancora di più rinnovato e migliorato dalla “Specialità Pizzimenti”, il liquore al bergamotto può vantare innumerevoli tentativi di imitazione, con scarsi risultati, da parte dei competitors.

La tutela e la salvaguardia di questo magnifico prodotto deve essere sempre garantita ai massimi livelli in quanto, prodotto tipico Calabrese, non può e non deve essere sottovalutato  poiché è in parte il simbolo della nostra Regione.

Condividi su: